You are hereVille Venete Palladiane

Ville Venete Palladiane


VILLE VENETE  di ANDREA PALLADIO

 

Un itinerario affascinante alla scoperta della straordinaria rete di ville venete palladiane, tra laghi e lagune attraverso la grande pianura, fino all'arco alpino. www.villevenete.net

 

Villa Barbaro -  Maser,  Treviso

La Villa di Maser (Villa Barbaro) è uno dei capolavori di Andrea Palladio(1508-80), Patrimonio dell'Umanità UNESCO, rimasta al centro della sua fiorente tenuta agricola, dalla cui Cantina storica escono vini di grande pregio.                                                                   

 

Cà Corner Chiminelli - Treviso

Questa villa, situata appena fuori da Castelfranco Veneto (TV), in origine era chiusa da un muro di recinzione affrescato, del quale oggi vediamo solo il lato est, e comprendeva la villa, la corte adiacente ed il giardino, pensati come spazi per eventi musicali e teatrali                                                                         

 

Villa Emo -  Fanzolo Treviso

Il complesso della villa è inserito nel contesto agricolo di Vedelago (TV), in località Fanzolo, e comprende non solo la dimora e le sue adiacenze, ma anche il lungo cannocchiale e la zona agricola a nord, il giardino e, oltre la cancellata d’ingresso, la duplice schiera s abitazioni rustiche che forma il Borgo Brolo.                               

 

Villa Contarini - Piazzola, Padova

A Piazzola sul Brenta sorge Villa Contarini, risalente al secolo XVI. Essa rappresenta uno di quei celebri esempi di dimora patrizia che hanno contribuito a creare la cosiddetta “civiltà della villa veneta”.                                                                         

 

Cà Marcello - Padova

L’area in cui oggi sorge la Villa Marcello era nota dal Quattrocento per la presenza di vasti territori boschivi e di zone paludose dove la nobile famiglia veneziana dette avvio a opere di bonifica verso la fine del secolo                                                                         

 

Villa Godi Malinverni - Vicenza

In bella posizione panoramica su un crinale con ampia vista sulle montagne e sulla pianura segnata dal corso del fiume Astico, si trova la Villa Godi Milinverni. Il riordino della proprietà inizia nel 1533 per volere di Antonio Godi                                                                  

  

Teatro Olimpico - Vicenza

                                    

Il teatro Olimpico è il primo teatro coperto in muratura al mondo, con gli interni realizzati in legno, stucco e gesso.
E’ stato costruito, su progetto dell’architetto Andrea Palladio, fra il 1580 e il 1585, anno in cui fu inaugurato

                                  

 

Villa la Rotonda -  Vicenza

Nei secoli è stata visitata da poeti ed artisti, regnanti e uomini di stato, studiosi e amanti dell’arte, viaggiatori e turisti. A tutti La Rotonda ha donato un’emozione indimenticabile, quel senso di armonia e grazia a cui si risponde con un sorriso, con un silenzio                             

 

Villa Caldogno - Vicenza

Nel Cinquecento il terrirotio agricolo di Caldogno a nord di Vicenza era in buona parte proprietà dell’omonima famiglia, divisa in più rami, ciascuno dei quali con ville a servizio delle relativa aziende agricola. Tra le residenze di impone la villa voluta da Losco Caldogno dopo il 1546.